Monday, November 7, 2011

Il commissario Ue Hahn a Pompei: lavori al via nei primi mesi del 2012

In Corriere del Mezzogiorno:
Il commissario Ue Hahn a Pompei: lavori al via nei primi mesi del 2012
Il sopralluogo con il ministro Fitto, Caldoro e la soprintendente. Galan: se fossi stato vesuviano e avessi saputo, quel giorno sarei uscito in barca

E venne il giorno di Hahn a Pompei. Venne con qualche raro raggio di sole oltre le nuvole che minacciano costantemente il sito, facendolo sbriciolare. «Faremo in modo che i lavori possano iniziare nel primo trimestre del 2012». Il commissario europeo Johannes Hahn così rassicura. A finanziarli i 105 milioni di fondi targati Ue, sbloccati per il sito archeologico.
Hahn è giunto agli scavi accompagnato dal ministro per i Beni culturali Giancarlo Galan, da quello per i Rapporti con le Regioni Raffaele Fitto e dal governatore campano Stefano Caldoro. Ad accoglierli la soprintendente Teresa Elena Cinquantaquattro. La visita del commissario prevede questo itinerario: zona dell'Anfiteatro, la Casa Nuova Europa, le Terme Stabiane e la Casa dei Panettieri. 
Read the full story and see pictures of the visit here (Sarah Court lurking in the background of one of them!)