Thursday, January 19, 2012

News article: Poggiomarino - Longola, ''si alla valorizzazione che porti alla creazione di un Parco di archeologia sperimentale''

From Stabiachannel.it:
Poggiomarino - Longola, ''si alla valorizzazione che porti alla creazione di un Parco di archeologia sperimentale''

Nella conferenza dei servizi di questa mattina, la Soprintendenza Speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei ha dato ampie rassicurazioni sul futuro del sito.

Si è tenuta questa mattina, presso il comune di Poggiomarino, la conferenza dei servizi riguardante l'area archeologia di Longola. Nell'occasione, la Soprintendenza Speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei ha precisato che "nel mese di dicembre 2011 si sono concluse le indagini archeologiche avviate in loc. Longola nell'ambito di un Progetto finalizzato allo scavo archeologico e alla risistemazione dell'area circostante, da destinare alla realizzazione di depositi archeologici e ad attività di valorizzazione".

"Le particolari caratteristiche del villaggio protostorico - hanno spiegato - , costituito da strutture lignee facilmente deperibili, nonché il livello della falda, che richiede un uso continuo di pompe idrauliche per poter operare, sono alla base della scelta di procedere alla ricopertura delle aree scavate; tale scelta è, al momento, l'unica che può garantire la salvaguardia delle importanti evidenze archeologiche. Tale attività, al momento temporaneamente sospesa, non pregiudicherà in alcun modo la valorizzazione del sito, del quale finora lo scavo ha esplorato soltanto un piccolo settore".

Per il futuro, la Soprintendenza ha confermato il proprio impegno, in stretta sinergia con la Regione e l'Amministrazione locale, a mettere in atto quanto necessario per determinare un percorso di valorizzazione che porti alla creazione di un Parco di archeologia sperimentale, attraverso il reperimento di risorse a ciò destinate.
See photos of the site here.