Friday, July 13, 2012

News: Sesso negli Scavi, i latin lover del Vesuvio che hanno violato il Lupanare: «Volevamo solo stupire, che casino»

This takes the prize for most bizarre story of the year (so far!): two local boys with two female tourists (from Russia and the Ukraine) broke into the scavi to have sex and were caught in the Brothel!

MetropolisWeb:
Sesso negli Scavi, i latin lover del Vesuvio che hanno violato il Lupanare: «Volevamo solo stupire, che casino»
Eccoli gli uomini che hanno «profanato» il tempo dell’amore negli Scavi di Pompei: uno ha 33 anni, l’altro ne ha cinque in più. Il primo è di Scafati, il secondo di Terzigno. Hanno una denuncia che gli pende sulla testa, ma trovano ancora la forza di sorridere per una bravata che ha fatto il giro del mondo. Il più piccolo sussurra: «Volevamo solo fare una conquista», invece «siamo finiti sui giornali».   L’hanno fatta grossa, e lo sanno. Ma conquistare due turiste, una russa e una ucraina, durante una puntata agli Scavi più visitati del mondo, strappare loro un appuntamento «al buio» del Lupanare, «non ha prezzo» nel curriculum dei nuovi latin lover all’ombra del Vesuvio. Negli anni del bianco e nero facevano scuola quelli di Sorrento, o almeno quelli che a Sorrento arrivavano con il doppiopetto grigio e il cappello con la falda all’ingiù.
Read the full story here. And there's another version of the same here, with additional discussion of other problems in the scavi.